Emendamento jolly in Assestamento per gli ex soci Coopca

La ripartenza delle scuole e dei trasporti pubblici locali in sicurezza e il sollievo a coloro che hanno subito perdite dalle vicende di Cooperative Trieste e CoopCa. Sono le due priorità inserite dalla Giunta regionale, attraverso un emendamento jolly, nell’assestamento di bilancio e presentate dall’assessore regionale alle Finanze Barbara Zilli.

“Prevediamo 3 milioni di euro per la ripresa a settembre dell’attività scolastica in sicurezza e altri 3 milioni di euro per la sanificazione dei mezzi di trasporto pubblico locale, perché è necessario garantire ai nostri ragazzi un ritorno protetto tra i banchi” ha detto Zilli, annunciando anche “la dotazione di 17 milioni di euro del fondo cooperative per dare sollievo a tutti coloro che hanno subito perdite in seguito alle note vicende legate a Coopca e Cooperative Trieste e che hanno visto andare in fumo i propri risparmi”.

“Il braccio operativo saranno le Camere di Commercio – ha concluso -, e con questo provvedimento, il primo a livello nazionale, potremo dare risposta all’88 per cento delle richieste”.