Emanuele Buzzi 14° nel superG di Coppa del Mondo di Saalbach

Emanuele Buzzi ottiene a Saalbach, in Austria, il secondo miglior risultato in carriera in un superG di Coppa del Mondo, piazzandosi 14° (fu 13° a Lake Louise ad inizio dicembre).

Il sappadino, pettorale 27 (davanti a lui ci sono solo atleti partiti entro il 19), ha chiuso a 1″07 dal norvegese Kilde, vincitore (e nuovo leader della classifica generale) con 0″15 sullo svizzero Caviezel e 0″31 sul tedesco Dressen. Quinto a 0″61 l‘ex bachmaniano e squadra FISI FVG Mattia Casse.

“Gara tormentata, con partenza tante volte rinviata a causa del meteo capriccioso – racconta Buzzi -. Gara difficile per chi aveva un numero di pettorale alto come avevo io. Sono riuscito a gestire la prova bene, sciando con sicurezza e scioltezza. Peccato per quell’errore nel finale che mi ha fatto perdere velocità e l’ingresso nella top ten. E ora, mirino su Hinterstoder e poi Kvitfjell”.

Commenta con Facebook