Eliseo Malagnini nuovo presidente della Pro Loco Amaro

È stato rinnovato il Consiglio Direttivo della Pro Loco Amaro, con la conferma del processo rigenerativo iniziato 6 anni orsono che ha fatto si che l’età media della nuova compagine si attesti a 27 anni, a conferma dell’interesse e dell’amore dei giovani per il proprio territorio.

Il nuovo presidente è Eliseo Malagnini, che subentra a Raffaello Boria, ora vicepresidente. In consiglio siedono anche Giovanni Dell’Angelo, Elisabetta Sopracasa, Denny Ricci, Alberto Rainis e le novità Marco Mainardis, Alessia Marini e Sabrina Rainis.

Il nuovo gruppo, oltre a riproporre i pezzi forti delle passate gestioni come la Festa del Gambero e l’arrivo di San Nicolò, è intenzionato a coinvolgere la popolazione, e in particolar modo la gioventù, proponendo diverse serate a tema gestite da specialisti nei vari settori quali ad esempio informatica, socialità, salute e argomenti inerenti al vivere in montagna.
“Un occhio di riguardo si avrà verso i giovanissimi, consapevoli che saranno sicuramente la linfa futura dell’associazione”, dicono dalla Pro Loco.

Intanto Boria ha ringraziato per il sostegno ricevuto tutte le componenti sociali, dall’amministrazione comunale ai volontari, dalle attività economiche alla parrocchia, “ma soprattutto il bel gruppo di lavoro, coeso e sempre presente”, aggiunge il presidente uscente.

(nella foto, da sinistra, Boria e Malagnini)

Commenta con Facebook