Doppio intervento di soccorso sulle Alpi Giulie

Due escursionisti sono stati soccorsi dal personale medico dell’elicottero del 118 decollato della Centrale operativa di Udine nel pomeriggio di ieri, sulle montagne del Tarvisiano. Il primo intervento, verso le 13, sul sentiero del Cacciatore, sul monte Lussari, a quota 1900; il secondo intorno alle 14.30, in prossimità del Rifugio Pellarini, sotto il gruppo dello Jof Fuart, alla stessa altezza.

Sono stati portati in ospedale, a Udine, entrambi in elicottero, una turista tedesca che ha riportato un sospetta frattura a una caviglia e un escursionista italiano che ha battuto la testa. Sul posto i soccorso alpino civile del Friuli Venezia Giulia di Cave del Predil.

Commenta con Facebook