Dignano, marito e moglie muoiono per intossicazione da monossido di carbonio

Una coppia di anziani coniugi è morta a Dignano a causa di una intossicazione da monossido di carbonio, sprigionatosi probabilmente dagli apparecchi a gas con cui veniva riscaldata l’abitazione.

Le vittime sono Giovanni Deganis, 77 anni, e la moglie Lidiana Cargnello, settantenne.

A trovare i corpi, riversi a terra, è stata questa mattina la figlia.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco del comando di Udine e i sanitari, i quali non hanno potuto fare altro che riscontrare la morte di entrambi.

Commenta con Facebook