Demolita e ricostruita a tempo di record l’area di servizio di Gonars Nord in A4

È la prima area di servizio delle 16 presenti sulla rete autostradale di Autovie Venete ad essere stata demolita e ricostruita ex novo. I parcheggi per le auto sono ampi e numerosi; altrettanto numerosi gli stalli a disposizione di camion, pullman e camper; monitoraggio dell’automobile da smartphone; offerta di ristorazione variegata e salutista; più comfort per gli autotrasportatori; tanti giochi per i bambini e perfino zone recintate pet friendly: la nuova area di servizio di Gonars Nord è un concentrato di modernità.

Situata in una posizione strategica lungo la A4 Venezia – Trieste in direzione Venezia, in prossimità del nodo di interconnessione A4/A23, vicina alle località balneari friulane e venete, la nuova area è gestita da Chef Express (gruppo Cremonini). Costruita ex novo, in meno di dieci mesi, l’area di Gonars Nord fa parte delle sedici aree di servizio e rifornimento carburante dislocate sulla la rete di Autovie che saranno parzialmente o totalmente ristrutturate. Per costruire l’opera sono stati investiti circa 3 milioni e mezzo di euro e impiegati 200 operai che hanno lavorato da aprile a dicembre, riuscendo a consegnare una struttura confortevole, dal design moderno. L’edificio è un prefabbricato in cemento armato di ultima generazione con una facciata rivestita da doghe in legno micro lamellari in grado di contenere i raggi solari. A coordinare l’immagine architettonica è stato lo Studio Iosa Ghini di Bologna, mentre la progettazione esecutiva e la direzione lavori è stata affidata allo Studio H&A Associati di Mestre. I locali si affacciano su un ampio piazzale esterno costituito da 223 stalli per le automobili (inclusi i posti per disabili, donne in stato interessante, famiglie numerose), 42 posteggi riservati ai camionisti7 stalli per i camper e 5 parcheggi usufruibili dai pullman. Ogni posto è monitorabile dai dispositivi mobili, grazie all’innovativo sistema Webcampark che consente di controllare la propria auto mentre ci si concede una pausa caffè.

Sempre all’esterno sono presenti una zona picnic, uno spazio giochi dedicato ai più piccoli e un’area recintata per gli amici a quattro zampe attrezzata con giostre agility nonché il necessaire per il loro benessere. L’edificio – dotato di wifi gratuito – si estende su unico piano e ha una superficie pari a 1.230 metri quadrati. Punto forte dell’area è il servizio di ristorazione, che offre proposte fast, ma gourmet come i panini farciti con salumi o quelli più leggeri ed healthy per vegetariani e vegani. E ancora, il McDonald’s, nota catena fast food, che mette a disposizione un dehors esterno e, all’interno, tablet e tavoli interattivi per bambini e ragazzi. Per chi non vuole rinunciare alla tradizione c’è la pizzeria “Pomodoro e Mozzarella” che sforna pizze gustose, con ingredienti di qualità. Valorizzato anche il territorio dal quale proviene un notevole assortimento di prodotti gastronomici. Infine, chi ha tempo solo di un caffè al volo può concederselo alla caffetteria MOKA’.

L’area di servizio, insomma, soddisfa le esigenze proprio di tutti. A disposizione dei camperisti c’è pure un punto di ricarica per riempire i serbatoi di acqua, mentre i camionisti in perenne viaggio possono usufruire di due nuovissime docce.

Commenta con Facebook