Covid, verrà semplificata la ricezione del certificato di fine isolamento

“Uno dei problemi più complessi con cui ci stiamo confrontando e che incide sulla vita delle persone che escono dalla positività al Covid è quello della disponibilità di un certificato che attesti in modo rapido la fine del periodo di isolamento. A tal riguardo, auspicabilmente entro la prossima settimana, come Sistema sanitario regionale avremo a disposizione uno strumento che, attraverso un semplice sms sul dispositivo cellulare, certificherà in maniera immediata, a seguito del tampone negativo, il ritorno alla condizione di libertà”.

Lo ha detto oggi a Trieste, in sede di Consiglio regionale, il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi (nella foto), rispondendo a un’interrogazione su quali siano le risposte della Giunta alle problematiche riguardanti le quarantene e gli isolamenti.

Come ha spiegato Riccardi, replicando alle proposte di attivazione di nuovi numeri telefonici di servizio con i quali superare le criticità, “per organizzare questo tipo di servizi bisognerebbe reclutare quelle stesse competenze che in questo momento sono impegnate all’interno dei Dipartimenti di prevenzione, letteralmente travolti dall’attuale ondata della pandemia”.

“Il mio auspicio – ha concluso il vicegovernatore – è che proprio la soluzione individuata, la cui attivazione è programmata per i prossimi giorni, rappresenti una semplificazione che ci liberi dalla morsa burocratica causata dal virus”.