Covid: la mappa del contagio in Carnia, Canal del Ferro, Valcanale, Gemonese e Collinare

Proponiamo la mappa del contagio nei comuni della Carnia, Valcanale, Canal del Ferro, Gemonese e Collinare predisposta dalla Protezione Civile Regionale.

La mappa è aggiornata lunedì 5 aprile. 

Ricordiamo che la Mappa propone Attualmente positivi (il numero delle persone positive testate nei laboratori pubblici e privati con tampone molecolare o antigenico in base alla definizione della Circolare del Ministero della Salute “Aggiornamento della definizione di caso Covid-19 e strategie di testing” emanata l’8 gennaio 2021, con effetto dal 15 gennaio 2021), Attualmente positivi presi in carico dal DpP (il numero delle persone positive che il Dipartimento di prevenzione ha preso in carico per le attività di sorveglianza sanitaria), Attualmente in Quarantena (il numero delle persone esposte ad un caso COVID-19) e Deceduti (il numero totale delle persone decedute). Infine la Prevalenza, ovvero il numero delle persone attualmente testate positive ogni mille abitanti.

Un’avvertenza che compare sul sito della Protezione Civile e che riportiamo sotto:

I dati riguardanti gli attualmente positivi, attualmente positivi presi in carico e attualmente in quarantena sono aggiornati quotidianamente sulla base dei dati inviati dai Dipartimenti di Prevenzione. Nei fine settimana l’aggiornamento potrebbe non essere quotidiano.

I dati presentati possono differire parzialmente da altre fonti e non sostituiscono le comunicazioni istituzionali dei Dipartimenti di Prevenzione con i Sindaci e le autorità locali e hanno funzione informativa alla popolazione.

Eventuali non corrispondenze tra i dati inseriti e quelli provenienti da altre fonti vanno approfondite con le strutture sanitarie competenti.

Sauris resta l’unico comune Covid Free.  

Per quanto riguarda la Prevalenza, questi i comuni che superano quota 10 (che prendiamo come mero riferimento): Preone 26.3, Ravascletto 23.2, Bordano 20.3, Arta Terme 16.5, Sappada 13.8, Comeglians 13.2, Forni di Sotto 12.9, Paularo 12.8, Cavazzo Carnico 12, Cercivento 11.5, Treppo Ligosullo 11.5, Forni di Sopra 10.7, San Vito di Fagagna 10.7, Resia 10.1. Sono quindi 14, uno in più rispetto a sabato 3.

ATTENZIONE: da tre giorni a Paluzza vengono segnalati 64 decessi, mentre fino a venerdì 2 erano 25. Possiamo dedurre che la Protezione Civile abbia scelto di considerare anche i deceduti alla locale Casa di Riposo, formalmente residenti a Paluzza pur se provenienti da altri comuni. Quindi invitiamo a leggere questo dato partendo da questo presupposto, non essendo possibile ovviamente che ci siano stati 39 nuovi decessi in poche ore nello stesso comune.

Per il quadro completo di tutti i comuni del FVG CLICCARE QUI.

(nell’immagine la mappa della Prevalenza)

.
LEGENDA

P= ATTUALMENTE POSITIVI
Q= ATTUALMENTE IN QUARANTENA
D= DECEDUTI

 

CARNIA
COMUNE P

 

Q D

 

AMARO 4 7 3
AMPEZZO 8 7 16
ARTA TERME 37 26 6
CAVAZZO CARNICO 13 5 3
CERCIVENTO 8 6 0
COMEGLIANS 7 1 2
ENEMONZO 8 4 2
FORNI AVOLTRI 5 1 2
FORNI DI SOPRA 11 6 2
FORNI DI SOTTO 8 10 1
LAUCO 3 4 0
OVARO 13 13 6
PALUZZA 49 26 64
PAULARO 35 19 8
PRATO CARNICO 3 2 0
PREONE 7 4 0
RAVASCLETTO 13 10 1
RAVEO 2 0 1
RIGOLATO 2 0 1
SAPPADA 18 15 5
SAURIS 0 0 0
SOCCHIEVE 7 2 4
SUTRIO 7 6 2
TOLMEZZO 104 67 46
TREPPO LIGOSULLO 9 5 3
VERZEGNIS 7 6 1
VILLA SANTINA 21 14 4
ZUGLIO 1 5 3
CANAL DEL FERRO
VALCANALE
COMUNE P

 

Q D

 

CHIUSAFORTE 5 1 0
DOGNA 1 1 1
MALBORGHETTO
VALBRUNA
2 6 3
MOGGIO UDINESE 5 3 18
PONTEBBA 2 0 3
RESIA 11 4 3
RESIUTTA 1 0 2
TARVISIO 19 6 9
GEMONESE
COMUNE P

 

Q D

 

ARTEGNA 22 28 5
BORDANO 16 11 4
GEMONA DEL FRIULI 92 68 40
MONTENARS 3 0 2
TRASAGHIS 16 9 5
VENZONE 14 3 5
FRIULI COLLINARE
COMUNE P

 

Q D

 

BUJA 49 31 17
COLLOREDO DI MONTE ALBANO 15 8 6
COSEANO 9 3 4
DIGNANO 7 1 6
FAGAGNA 37 26 36
FLAIBANO 6 0 6
FORGARIA NEL FRIULI 17 7 2
MAGNANO IN RIVIERA 19 17 41
MAJANO 51 23 12
MORUZZO 19 26 10
OSOPPO 14 17 13
RAGOGNA 28 27 6
RIVE D’ARCANO 4 6 4
SAN DANIELE DEL FRIULI 43 56 28
SAN VITO DI FAGAGNA 18 15 5
TARCENTO 69 51 74
TREPPO GRANDE 6 7 2

 

Commenta con Facebook