Coronavirus, salgono a 5 i positivi a Socchieve

Sale ufficialmente a 5 il numero dei positivi al coronavirus in comune di Socchieve.

L’ha comunicato il sindaco Coriglio Zanier in una lettera ai concittadini, aggiungendo che altri sono in corso di valutazione ed in ogni caso si deve garantire il massimo rispetto del loro diritto alla privacy.

“Comprendo la preoccupazione e l’ansia che provoca in ognuno di noi la presenza di un’autoambulanza fra le vie dei nostri paesi – scrive Zanier -. ma sappiano che il trasporto delle persone con sintomi rilevanti o altre patologie deve essere assicurato col rigido rispetto di tutti i protocolli in materia di anticontagio”.

Chiusa la farmacia del Comune (la prima contagiata è stata la farmacista), Zanier ricorda che l’assistenza è fornita dalle farmacie limitrofe di Enemonzo, Ampezzo, Raveo e Villa Santina, alle quali la popolazione può fare riferimento anche nei casi previsti per la fornitura dei medicinali al proprio domicilio tramite la Croce Rossa Italiana. Il servizio, inoltre, è garantito dal gruppo di Protezione Civile del comune, che assicura il ritiro delle ricette ed il recapito dei materiali a domicilio.

Commenta con Facebook