Coronavirus: 655 tamponi positivi in Fvg, 38 morti, 38 in terapia intensiva

Salgono a 655 i tamponi positivi al coronavirus in Friuli Venezia Giulia, con un incremento di 55 casi rispetto al picco di ieri.

Anche i decessi aumentano: sono 2 in più rispetto a ieri e portano il totale a 38 morti per Covid-19. Sono 10 a Udine, 1 a Pordenone, 27 tra Trieste e Gorizia. Tutte le persone decedute avevano pluripatologie.

Lo rende noto il vicegovernatore con delega alla Salute e Protezione civile, Riccardo Riccardi, dalla sede operativa di Palmanova. Il maggior numero di casi positivi si registra ancora nel territorio udinese (295) e in quello triestino (216); seguono il pordenonese con 114 casi e il goriziano con 30.
Aumentano anche le persone guarite, che sono ad oggi 58, e quelle dichiarate clinicamente guarite, che sono 5, una in più di ieri.

Sono in isolamento domiciliare 380 persone, quelle ricoverate nelle strutture ospedaliere sono 143 (+9 rispetto a ieri) e 38 quelle in terapia intensiva.

Secondo i dati diffusi dal capo dipartimento della Protezione civile Angelo Borrelli (sotto il video), nelle ultime 24 ore i positivi in Italia sono aumentati di 4.670 unità per un totale di 37860; 627 i morti, che portano il totale a 4.032, mentre i guariti sono 689 in più rispetto a ieri, per un totale di 5.129 persone.

Commenta con Facebook