Contributi per la manutenzione delle scuole di Osoppo

Interventi di manutenzione straordinaria nel complesso scolastico di Osoppo saranno possibili grazie a un contributo di 190mila euro proveniente dalla Regione e ottenuto dalla vicesindaco Ida Copetti, che ha intrapreso e seguìto personalmente l’intera procedura sino alla sua positiva conclusione. Ulteriori 32mila euro sono invece stati stanziati dall’amministrazione prelevandoli dal bilancio comunale. “Si tratta di soldi che avevamo chiesto da tempo, volendo assicurare agli allievi delle nostre scuole la massima sicurezza – sottolinea la vicesindaco Copetti – e dei quali possiamo finalmente disporre, attingendo dai fondi del Programma triennale 2015-17. Il nostro Centro studi risale all’immediato post terremoto ed è già stato interessato negli anni da vari interventi manutentivi. Sono molto soddisfatta: viene così confermata una volta di più l’attenzione che questa giunta rivolge al mondo della scuola e in modo particolare ai suoi ragazzi”. “Nello specifico – prende ora la parola l’assessore Lucio Feregotto – i 190mila euro della Regione verranno utilizzati per adeguare impianti e quadri elettrici, l’illuminazione d’emergenza, le porte tagliafuoco, l’impianto antincendio, le uscite di sicurezza, Verranno in parte sostituiti i serramenti e realizzeremo una scala esterna di sicurezza. Con i 32mila euro da bilancio comunale provvederemo poi al consolidamento dei locali accessori (ripostigli) situati sulla terrazza al primo piano e alla rettifica di alcuni giunti di separazione fra corpi di fabbrica, come da risultanze in materia antisismica emerse dalla verifica che abbiamo svolto sull’intero Centro studi di via Batterie, eccezion fatta per la palestra”. “Tutti questi interventi – conclude Feregotto – saranno cantierabili entro il 31 ottobre, ma per consentire il normale svolgimento delle lezioni verranno eseguiti nell’estate del 2016”.
Commenta con Facebook