Consultazione pubblica per riqualificare la caserma Lamarmora di Tarvisio

Aprire una procedura di consultazione pubblica per idee e progetti di riqualificazione della caserma Lamarmora di Tarvisio. È la volontà emersa da un incontro svoltosi oggi a Palmanova tra la presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani, il direttore generale dell’Agenzia del Demanio Roberto Reggi e quello regionale Pierluigi Di Blasio e il sindaco di Tarvisio Renato Carlantoni.

L’ipotesi prende corpo dal Protocollo d’intesa tra Regione FVG e Agenzia del Demanio per il recupero e la valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico, firmato proprio lunedì a Palmanova, e mira a far pervenire manifestazioni di interesse da parte dei privati per il recupero della caserma tarvisiana.

L’obiettivo è quello di arrivare a una procedura analoga al Programma Unitario di Valorizzazione Territoriale (PUVaT) di Palmanova, per il quale oggi è stata avviata la consultazione pubblica. Il direttore Reggi ha assicurato che questo genere di procedura può essere completato in tempi piuttosto brevi. Le manifestazioni di interesse non hanno carattere vincolante ma rappresentano una base su cui costruire il Bando a evidenza pubblica.

Commenta con Facebook