Con Susanna Tartaro si chiude il “Maggio Letterario” di Tolmezzo

Venerdì 27 maggio alle ore 18.00 si terrà l’ultimo appuntamento con il Maggio Letterario, il festival dedicato ai libri che porta a Tolmezzo autori e autrici di narrativa e saggistica.

Quest’anno sono stati organizzati cinque incontri, che hanno visto protagonisti Giannandrea Mencini, con il libro-inchiesta “Pascoli di carta. Le mani sulla montagna”, Fabio Deotto con “L’altro mondo. La vita in un pianeta che cambia”, che approfondisce il tema dell’emergenza climatica, Angelo Floramo con il suo appassionato romanzo storico “Come papaveri rossi” e Maurizio Mattiuzza con “La Malaluna”, che racconta di una famiglia friulana di lingua slovena nel primo Novecento.

Il quinto incontro, che avrà luogo presso la sala riunioni in via Marchi a Tolmezzo (accanto al Judo Club), vedrà come ospite Susanna Tartaro, curatrice di Fahrenheit, la trasmissione radiofonica di riferimento per gli amanti di libri e cultura in onda su Rai Radio 3. La scrittrice, che arriverà direttamente da Roma, presenterà il suo ultimo libro, “La non mamma”, pubblicato nel 2021 da Einaudi. Un romanzo introspettivo, fatto di pensieri, racconti e immagini, sulla libertà di essere e di decidere. Dialogherà con l’autrice Agata Gridel.

L’ingresso è libero, durante la presentazione è necessario indossare la mascherina FFP2.

Per informazioni contattare la biblioteca civica “Adriana Pittoni” di Tolmezzo ai seguenti recapiti: tel. 0433 487950, e-mail biblioteca@com-tolmezzo.regione.fvg.it.

(nella foto Susanna Tartaro)