Claudio Del Fabbro designato coordinatore di Progetto FVG per l’Alto Friuli

In una riunione organizzata dai due membri locali del Coordinamento regionale di “Progetto FVG, Regione Speciale”, Cristiana Gallizia e Giorgio Filaferro, è stato  individuato il Coordinatore provvisorio del movimento politico per il territorio dell’Alto Friuli (fino all’assemblea per l’elezione degli organi costitutivi).

E’ stato scelto all’unanimità Claudio Del Fabbro, “da decenni esperto amministratore di Villa Santina e valido professionista – si legge in una nota -, da sempre appassionato sostenitore della montagna ed impegnato per la soluzione delle innumerevoli problematiche ad essa correlate”.

Lo affianca, come referente locale per la Val Tagliamento, Luca Ornella di Ampezzo,da sempre interessato alla politica anche extra-regionale, e cofirmatario dell’atto costitutivo del neonato movimento politico”.

Nella riunione si è discusso anche della riforma degli Enti Locali, dello stato di attuazione della Riforma Sanitaria e degli eventuali spunti correttivi da apportare, soprattutto a tutela delle zone territoriali fragili, nonché dell’intenzione di identificare dei “referenti locali di vallata”, che possano non solo promuovere dibattito ed incontri tematici che avvicinino le persone ed i giovani alla politica, ma anche offrire spunti e soluzioni ai problemi da parte di chi in prima persona li vive quotidianamente.

(nella foto, da sinistra, Gallizia, Ornella, Del Fabbro e Filaferro)

Commenta con Facebook