Caduta fatale a 2200 metri nelle Alpi Giulie, perde la vita una donna

Una 65enne austriaca ha perso la vita nella tarda mattinata cadendo lungo il sentiero 622 che scende dalla Cima di Terrarossa, in comune di Chiusaforte, nelle zona del Montasio.

La donna, di Voelkermarkt faceva parte di una comitiva di quattro persone, una delle quali ha chiamato i soccorsi. Sul posto la Sores ha inviato l’elisoccorso regionale, la Guardia di Finanza e il Soccorso Alpino. L’elisoccorso ha calato sul posto il medico, che non ha potuto far altro che constatare il decesso della donna, precipitata lungo le sponde ripide del sentiero.

Gli altri escursionisti sono stati accompagnati a valle dai soccorritori presso la caserma della Guardia di Finanza di Sella Nevea. Qui è stata condotta anche la salma, recuperata dell’elisoccorso regionale. L’incidente è avvenuto a 2200 metri di quota.

(in copertina un’immagine scattata oggi dall’elicottero con il punto del ritrovamento, avvenuto in un cumulo di neve duecento metri di dislivello più sotto rispetto al punto della caduta)