Bus per i pendolari dell’Automotive, Mentil (AreeInterne): “Pronti al bando”

Dopo l’intervento della Cisl Fvg che ha richiamato l’attenzione della politica locale per l’avanzamento del progetto dei bus dedicati ai lavoratori pendolari della Automotive di Tolmezzo e delle altre realtà industriali tolmezzine, arriva la risposta di Massimo Mentil, sindaco di Paluzza e rappresentante dei comuni carnici per il progetto delle Aree Interne.

Massimo Mentil

“Dopo l’ok del ministero al progetto avvenuto nei mesi scorsi – spiega Mentil – dovevamo far passare la delibera di recepimento in tutti i 21 comuni carnici inseriti  nelle Aree interne, compreso Paluzza, l’ultimo che lo deve fare perché incaricato di firmare l’APQ ovvero l’accordo programma quadro, calendarizzato dal Ministero per fine agosto. Gli ultimi comuni interessati hanno deliberato la scorsa settimana, la prossima toccherà a noi di Paluzza. Il consiglio è già stato convocato, poi dunque sarò pronto ad andare al ministero con tutti gli incartamenti necessari. Tranquillizzo tutti che il progetto va avanti – aggiunge ancora il primo cittadino di Paluzza -. Non abbiamo perso tempo e approfitto per ringraziare tutti i comuni che hanno aderito. Sappiamo quanto questa iniziativa delle Aree Interne possa giovare alla Carnia, non solo per il Trasporto Pubblico Locale, ma pure per le altre iniziative previste sia in campo scolastico che sanitario. Questo territorio si è visto riconosciute le rispettive difficoltà, ora siamo alla fase finale e secondo i tempi tecnici, una volta firmato a Roma a fine mese, potremo pubblicare poi il bando ed entro fine anno contiamo di far partire il servizio”.

Commenta con Facebook