Biathlon, segnali di crescita per Lisa Vittozzi nella sprint di Coppa del Mondo

Lisa Vittozzi si è piazzata ventunesima nella 7.5 km sprint di Coppa del Mondo di Kontiolahti, migliorandosi di cinque posizioni rispetto a domenica scorsa, quando sulle stesse nevi si disputò una gara con lo stesso format.

La biathleta scuola Asd Camosci ha commesso un solo errore, nella serie in piedi, chiudendo a 1’27” dalla svedese Hanna Oeberg, vincitrice con 9″6 sulla francese Chevalier e 2″9 sulla sorella Elvira, per una doppietta in famiglia sul podio. Fra l’altro senza l’errore commesso in piedi le due sorelle avrebbero conquistato una doppietta.

Lisa, molto veloce al tiro, è stata la migliore delle italiane, mentre Dorothea Wierer, autrice di due errori a terra, ha chiuso ventottesima a 1’37”.

La sappadina tornerà in pista sabato in occasione della staffetta femminile, in programma alle 15.15.

Sotto quanto ha detto Lisa a Studio Nord News a fine gara.

 

Commenta con Facebook