Bellezze dimenticate, fondi in arrivo a Rigolato, Cercivento, Zuglio, Pontebba e Dignano

Anche la provincia di Udine trarrà beneficio dai fondi stanziati dal Governo durante l’ultimo Consiglio dei ministri del 2017, 150 milioni di euro per il recupero di 273 luoghi d’arte in tutta Italia, dai castelli ai musei, dalle antiche terme alle ferrovie storiche. Nel progetto “Bellezz@. Recuperiamo i luoghi culturali dimenticati” sono rientrati così a pieno titolo dei pezzi della storia del Friuli.

Nel dettaglio 30mila euro contribuiranno al progetto che riguarda Casa Venturini, una delle abitazioni carniche tipiche del Seicento, con piano terra porticato, primo piano a loggia a tre archi e altri due livelli con piccole finestre quadrate, che si trova nella frazione di Fielis di Zuglio.

Altri 20mila euro “premieranno” Rigolato, per i lavori che interessano la fontana lavatoio del piccolo borgo di Valpicetto.

Saranno duecentomila, invece, gli euro che verranno recapitati a Pontebba, per il recupero di un antico ponte, mentre a Cercivento (nella foto) 260mila euro serviranno al progetto che interessa il Mulino di Croce, che veniva già nominato in antichi documenti del Settecento. Sempre in provincia di Udine, arriveranno poi dei fondi per la vecchia latteria turnaria di Dignano, che riceverà trecentomila euro.

Commenta con Facebook