Basket, piccole cestiste protagoniste a San Daniele

L’Associazione Sportiva dilettantistica Libertas Pallacanestro San Daniele organizzerà, nella giornata di domenica 5 febbraio, un Torneo di pallacanestro femminile, riservato alla categoria “Esordienti” (annate 2005/06 – ammesse le 2007).

Il quadrangolare al quale parteciperanno lo Sporting Udine, la Falconstar Monfalcone, una compagine composta dai Centri Minibasket di Povoletto, Corno e Remanzacco e le padrone di casa del San Daniele in collaborazione con il Gemona Basket, verrà disputato al Palazzetto dello sport “Falcone e Borsellino” con il seguente programma:

          ore 9.30:      San Daniele/Gemona – Sporting Club Udine

         ore 10.30:    Monfalcone – Povoletto/Corno/Premariacco

         ore 11.30:    Sporting Club Udine –  Monfalcone

         ore 15.00:    San Daniele/Gemona – Monfalcone

         ore 16.00:    Sporting Club Udine – Povoletto/Corno/Premariacco

         ore 17.00:    San Daniele/Gemona – Povoletto/Corno/Premariacco

Nell’ambito del torneo si terrà anche una gara di tiro dove, dopo ogni partita, due ragazze per squadra, si sfideranno fino alla finalissima che verrà disputata durante l’intervallo della terza e ultima partita pomeridiana.

Il torneo denominato “I° Torneo di Basket femminile Città di San Daniele del Friuli”, patrocinato dal Comune di San Daniele del Friuli e sponsorizzato dalle Aziende Dok Dall’Ava, Flame’n Co di San Daniele del Friuli e dallo Store “Le Babe” di via Rialto 19 a Udine, è stato organizzato principalmente per poter dare l’opportunità alle bambine dei Centri Minibasket, amici di San Daniele e Gemona, che normalmente giocano con i parietà maschi, di confrontarsi fra di loro e con squadre femminili.

Lo stesso principio ha mosso il Centro Minibasket di Povoletto che, accettando ben volentieri l’invito, assieme alle bimbe di Corno di Rosazzo, Manzano e Premariacco, ha prontamente allestito una sua squadra femminile.

Sporting Udine e la Falconstar Monfalcone sono invece due società che lavorano nell’ambiente della pallacanestro femminile già da molti anni e sono un punto di riferimento per il movimento nelle Provincie di Udine e Gorizia.

A fare gli onori di casa ci sarà la formazione di San Daniele e Gemona, allenata dagli Istruttori Alessandro Simonutti ed Elisa Brumatti, vero motore di tutta l’iniziativa, grazie alla sua innata passione per il basket e, soprattutto, per il minibasket, con un occhio sempre rivolto al futuro.

Alessandro Sgoifo

A commentare l’iniziativa il responsabile del settore giovanile e minibasket sandanielese Alessandro Sgoifo: “In primo luogo vorrei ringraziare istruttori, bimbe e genitori che con entusiasmo hanno accettato il nostro invito e poi le aziende che come sempre si rendono disponibili a darci una mano, quando si tratta di proporre qualcosa di importante per bambini e ragazzi del nostro territorio. L’intento, oltre a regalare una bella esperienza a tutte le bimbe, che normalmente giocano insieme ai maschi nella categoria esordienti, è quello di sensibilizzare al fatto che il basket in rosa esiste.  Nel nostro settore minibasket i(oltre 110 iscritti, ndr), le bambine sono sempre di più (una ventina attualmente, ndr). Nei prossimi anni speriamo che il loro numero cresca ancora. La volontà è quella di dare a tutte l’opportunità di continuare a giocare, anche quando, dopo una certa età, i regolamenti FIP non concedono più le squadre “miste”. Da San Daniele sono “partite” molte atlete che sono riuscite a fare strada: una su tutte Eva Tardivello che è arrivata ai vertici nazionali nell’allora Primigi Vicenza, indossando anche la maglia azzurra. Ovviamente senza dimenticare le ragazze del 2003 e 2004 che ora giocano proprio allo Sporting Udine, due delle quali, Milena Buttazzoni e Laura Romanin, sono punti fissi delle rispettive rappresentative regionali di categoria. Auguriamo quindi, a tutte le minicampionesse che verranno a divertirsi con noi domenica, una bella giornata di amicizia, entusiasmo e sport tutto al femminile”.

Commenta con Facebook