Basket C, un grande San Daniele sbanca il parquet della Goriziana

di SARA PUNTEL

Il Michelaccio San Daniele vince il big match di giornata della Serie C Silver di basket, andando ad espugnare il palaBrumatti e infliggendo alla Goriziana la prima sconfitta stagionale casalinga con il punteggio di 75-89 (parziali 23-25; 40-46; 59-67). I collinari hanno condotto il match per tutti e quaranta i minuti, giocando con autorità e grande applicazione offensiva e difensiva. Ora la classifica vede in prima posizione Il Michelaccio, appaiata all’Ubc Udine, pur con i collinari avanti nella differenza canestri, ma la prima posizione si definirà solo dopo l’ultimo turno di regular season.

Così il coach sandanielese Enrico Sinone analizza la vittoria e la prestazione della sua squadra: “Sapevamo dell’importanza della partita e l’abbiamo approcciata nel modo giusto, giocando bene in attacco e rispettando il piano partita in difesa. Era ovvio subire qualcosa a causa della loro fisicità, ma li abbiamo comunque limitati bene. In attacco sono stati coinvolti tutti i giocatori e ancora una volta la distribuzione dei punti testimonia la pericolosità offensiva di tutti i miei giocatori: merito anche dei due playmaker (Pellarini e Barazzutti, ndr) che soprattutto nel finale hanno messo in ritmo i compagni. Ora il primo posto nella stagione regolare è tutto nelle nostre mani: dovremo vincere con il Bor. Sappiamo che non sarà facile perché affronteremo una squadra che ha ancora la possibilità di agganciare l’ultimo posto playoff e venderà cara la pelle per ottenerlo, ma sono sicuro che saremo ancora una volta pronti e determinati a raggiungere il nostro obiettivo”.