Ateneo di Udine e PromoTurismo FVG uniti per lo sviluppo del turismo regionale

L’Università di Udine e PromoTurismo FVG sottoscriveranno una convenzione che vedrà d’ora innanzi i due enti scendere in campo uniti al servizio del territorio sul fronte dello sviluppo del turismo regionale.

Con la firma della convenzione l’Ateneo friulano, attraverso l’Osservatorio Turismo e Territorio – istituito otto mesi fa dall’Università di Udine con il sostegno della Fondazione Friuli – diventa partner istituzionale dell’Agenzia della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia per il Tursimo in un settore chiave per lo sviluppo del territorio regionale qual è quello del turismo nelle sue varie declinazioni, dal turismo enogastronomico a quello sportivo, dal turismo culturale a quello religioso. L’Osservatorio, in particolare, grazie alle competenze di analisi dei dati, potrà produrre report dedicati e analisi di dati che costituiranno un contributo fondamentale per gli enti decisori delle politiche turistiche regionali.

La sottoscrizione della convenzione avverrà nel corso di una conferenza stampa in programma mercoledì 27 febbraio alle ore 16 a palazzo Florio, nella sede del rettorato dell’Università di Udine, in via Palladio 8 a Udine.

Interverranno il rettore dell’Università di Udine, Alberto De Toni, il direttore generale e il direttore marketing di PromoTurismo FVG, rispettivamente Lucio Gomiero e Bruno Bertero. Saranno presenti: Andrea Zannini, direttore del Dipartimento di Studi umanistici e del patrimonio culturale (DIUM), cui l’Osservatorio Turismo e Territorio fa capo; Michela Cesarina Mason, delegata dell’Università di Udine per il turismo; Giuseppe Morandini, presidente della Fondazione Friuli; Massimo Di Silverio, direttore generale dell’Ateneo friulano.

Commenta con Facebook