Assegni di studio a favore di alunni Fvg iscritti a scuole dell’obbligo e secondarie non statali

La Regione FVG eroga assegni di studio a favore di alunni residenti nel territorio regionale e iscritti alle scuole paritarie primarie e secondarie (legge regionale 30 marzo 2018, n. 13, artt. 11, 12 e 13).

Il contributo è cumulabile con quello di cui all’articolo 9 della legge regionale 13/2018.


BENEFICIARI E REQUISITI

Sono beneficiari dell’assegno di studio i nuclei familiari che comprendono al loro interno studenti residenti in Friuli Venezia Giulia e iscritti alle scuole paritarie primarie e secondarie (scuola media inferiore e superiore) per l’anno scolastico 2019/2020; abbiano un indicatore della situazione economica equivalente(ISEE) riferito all’anno 2020 che non superi l’importo di 33.000 euro.

Possono beneficiare dell’intervento anche gli alunni iscritti e frequentanti scuole dell’obbligo e secondarie, anche statali, ubicate all’estero, purchè la richiesta sia motivata da comprovate esigenze lavorative o di studio dei genitori.


CHI PRESENTA LA DOMANDA

La domanda deve essere presentata dal genitore o dalla persona che ne esercita la responsabilità genitoriale, anagraficamente residente con lo studente. In caso di studente maggiorenne la domanda può essere presentata anche dallo studente.

Va presentata una domanda per ciascun figlio.

Il pagamento del contributo avviene tramite delega alla scuola o bonifico bancario o postale. Qualora si opti per la seconda modalità, al momento della compilazione della domanda, il sistema richiederà l’inserimento di un IBAN riferito a un conto corrente intestato o cointestato al richiedente (è ammessa anche la carta prepagata con IBAN) .

Nella domanda di assegno il richiedente deve dichiarare di possedere un’attestazione ISEE valida per l’anno corrente, oppure di aver sottoscritto la dichiarazione sostitutiva unica (DSU), oppure di impegnarsi a sottoscrivere la dichiarazione sostitutiva unica (DSU) entro il 16 giugno 2020.


MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda può essere presentata esclusivamente on-line fino alle ore 16.00 del giorno 16 giugno 2020.

Si può accedere all’applicativo per la compilazione della domanda, posto nella sezione “Link”, previo accreditamento con uno dei seguenti sistemi:

a) Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID). È il sistema di autenticazione che permette di accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione. Le informazioni per richiedere SPID sono disponibili al link www.spid.gov.it/;
b) Carta regionale servizi (CRS). Al seguente link www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/GEN/carta-regionale-servizi/ sono disponibili tutte le informazioni per l’attivazione;
c) Login FVG. È il sistema di autenticazione tramite identificazione del richiedente (credenziali) che la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia mette a disposizione dei cittadini per accedere in modalità sicura ai servizi e alle applicazioni online. È possibile ottenere l’autenticazione, rivolgendosi agli Uffici relazioni con il pubblico (URP), esibendo un documento di identità valido ed il codice fiscale. Le informazioni relative all’apertura degli uffici sono disponibili al link http://filodiretto.regione.fvg.it/filodiretto2011/filodiretto/urp.aspx.
Gli utenti che hanno presentato la domanda lo scorso anno mantengono le stesse credenziali e dovranno eseguire l’accesso con il nome utente e password utilizzati in precedenza ed operare il cambio password al loro primo accesso al momento della richiesta.

Per ulteriori informazioni sulla modalità di presentazione della domanda CLICCARE QUI.

 

ENTITÀ DEL CONTRIBUTO

L’importo del contributo è stabilito con deliberazione della Giunta regionale e varia a seconda della scuola frequentata (primaria, secondaria di secondo grado inferiore o superiore) e della fascia di ISEE.

Importo massimo stabilito del contributo, differenziato in base alla scuola frequentata:
– 730 euro per la scuola primaria;
– 1.030 euro per la scuola secondaria di primo grado;
– 1.430 euro per la scuola secondaria di secondo grado.

Misure percentuali dei contributi erogabili rispetto all’importo massimo stabilito, differenziato per fascia di ISEE:

Fascia ISEEValore assegno di studio
Prima fascia (da 0 euro a 10.000 euro)importo massimo previsto
Seconda fascia (da 10.000,01 euro a 25.000,00 euro)75 % dell’importo massimo
Terza fascia (da 25.000, 01 euro a 33.000,00 euro)50% dell’importo massimo

 

ASSISTENZA TECNICA

Per la riattivazione del LoginFVG, inviare la richiesta all’indirizzo mail loginfvg@regione.fvg.it, allegando copia/foto del documento d’identità e del codice fiscale per il riconoscimento del richiedente.
La richiesta del cittadino deve pervenire dalla mail precedentemente indicata a sistema, o in caso di variazione deve essere espressamente richiesta la riattivazione e la modifica dal vecchio indirizzo di posta elettronica al nuovo.

Per problemi relativi all’autenticazione al sistema regionale Login FVG, inoltrare una segnalazione tramite il seguente link:
https://fvgaccountws.regione.fvg.it/wsfvg/administrator/estensione/loginFVG/InterfacceLogin/assistenza.jsp
Per problemi tecnici nella compilazione delle domande è possibile richiedere assistenza tecnica alla Società informatica INSIEL, chiamando dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 18.00, esclusi i festivi:
– 800098788 (numero verde attivabile da telefonia fissa);
– 040/0649013 (numero attivabile da cellulari e dall’estero).

CLICCARE QUI PER ULTERIORI INFORMAZIONI

Commenta con Facebook