Anna Sandroni succede a Gianluca Cian alla presidenza dello Sci Club Sappada

Anna Sandroni è la nuova presidente dello Sci Club Sappada.

L’ha stabilito il Consiglio, riunitosi dopo le elezioni dello scorso 26 settembre. Il Direttivo è completato dai vicepresidenti Sara Osso e Giacomo Puicher Soravia, dalla segretaria Rosy Racani e dal tesoriere Marco Zegna.

Il Direttivo dello Sci Club Sappada

“Orgogliosa di rappresentare il club, non nego una certa ansia da prestazione ma posso contare su una squadra di consiglieri affiatata e motivata, oltre ad un pool di allenatori invidiabile – dice Anna Sandroni –. Sicuramente il primo obiettivo è quello di riuscire a mantenere i numeri raggiunti fino ad ora grazie allo splendido lavoro del mio predecessire Gianluca Cian, con oltre 70 atleti in tutte le categorie, dai Superbaby ai Master”.

Il club sappadino vuole investire ancora sui Children, ma da questa stagione c’è  anche la squadra Giovani.

“L’obiettivo è trovare delle soluzioni per promuovere l’iscrizione al club dei giovani locali in un’ottica di sostenibilità della montagna e per un legame forte con il territorio, in modo attivo e creativo – dice la nuova numero 1 dello Sci Club Sappada -. Infatti vogliamo facilitare l’accesso allo sci da discesa per i bambini attraverso iniziative dedicate e progetti che coinvolgano sia dal punto di vista ludico che sportivo, con una particolare attenzione ad applicare costi sostenibili per le famiglie come fatto in questi anni. E poi ovviamente – conclude la Sandroni – continuare a divertirsi sugli sci”.

Commenta con Facebook