Al Rally “Il Ciocchetto” Arianna Doriguzzi avrà al suo fianco papà Franco

Primo comandamento della famiglia Breatta Doriguzzi: “L’importante è partecipare e divertirsi”. Ma poi quando scatta il verde sulle prove speciali, Arianna entra in modalità racing e tiene giù il piede con determinazione. Sarà così anche al 31° Rally Il Ciocchetto – Memorial Maurizio Perissinot”, in scena questo weekend nella tenuta del Ciocco, in Garfagnana, con due prove speciali, “College” (2,52 km) e “Il Ciocco” (2,47), da ripetere due volte sabato e due volte domenica. L’ultimo appuntamento stagionale della pilota Carnia Pistons assume un valore speciale, perché al suo fianco avrà papà Franco a darle il ritmo gara.

“Sono un po’ agitata – confessa candidamente Arianna –, ma allo stesso tempo felicissima di condividere con lui il rally prenatalizio che mi fa chiudere in festa un’annata importante. Sono passati sei anni dal mio esordio al Piancavallo 2016, anche quella volta c’era mio padre sul sedile di destra, navigatore paziente e affettuoso. Ora sono certa che si attende da me molto di più!”.

(nella foto di Fabrizio Turchet, i Doriguzzi assieme al Rally di Piancavallo 2016)