Adesioni ai Cantieri di lavoro della Regione, finanziati ulteriori Comuni

Fino a mercoledì 22 giugno i Centri per l’Impiego della Regione FVG raccolgono le domande di adesione di quei lavoratori che intendono aderire ai Cantieri di lavoro; si tratta dei progetti presentati dai Comuni per lo svolgimento di attività forestale e vivaistica, di rimboschimento, di sistemazione montana e di costruzione di opere di pubblica utilità.
.
Possono aderire tutti i cittadini residenti in Friuli Venezia Giulia che si trovano al momento in stato di disoccupazione, non percepiscono alcun tipo di ammortizzatore sociale e non sono titolari di pensione assimilabile a reddito da lavoro o di assegno sociale.