Ad Arta Terme la finale interregionale di Miss Mondo Italia 2020

Dopo mesi di lockdown, sono riprese le selezioni di Miss Mondo Italia 2020 ed è toccato ad Arta Terme, precisamente all’agriturismo Randis, ospitare l’ultima finale interregionale del concorso. Organizzato dall’agenzia MECFORYOU di San Giovanni al Natisone, l’evento ha rappresentato l’unica tappa nel territorio montano della Carnia.

Sono state 22 le ragazze che hanno sfilato in una giornata inizialmente densa di nubi che, per fortuna, hanno poi lasciato spazio al bel tempo. Quattro le ragazze selezionate che faranno parte delle 12 finaliste del Friuli Venezia Giulia e Veneto orientale pronte a concorrere a Gallipoli (Le) dove si terrà la finale nazionale a partire dal 31 agosto per concludersi il 19 settembre.

Ad aggiudicarsi la corona è stata Nicole Reganaz, 19 anni di Cinto Caomaggiore (Ve) ballerina con il sogno nel cassetto di lavorare nel mondo dello spettacolo. In finale nazionale sarà presente anche Alice Toniutti, 22 anni di Tarcento, Viola Silverio, 17 anni di Paularo e Jenny Borgobello, 21 anni di Alesso, la più votata del web “Miss Web by Agricola”.

Gli altri titoli, “Miss Randis” e “Miss Malga”, sono stati vinti rispettivamente da Nicole, 17 anni di Conegliano, ed Elison, 16 anni di Treppo Carnico. Ilenia, 15 anni di Arta Terme, ha vinto il titolo di “Miss ALove” e Alessia, 17 anni di Castions di Strada, “Miss Mecforyou”.

Una sfilata di moda esclusiva che ha visto le ragazze indossare l’abbigliamento da equitazione Animo dell’azienda vicentina, ma con radici carniche, gli abiti tradizionali del Negozio di Flo, gli occhiali di Ottica Comestile di Tolmezzo e i gioielli artigianali del friulano Moreno Barachino.

Commenta con Facebook