Ad Amaro un corso post-diploma Its per la figura professionale di Energy Specialist

La Fondazione MITS Malignani di Udine e il Carnia Industrial Park hanno sottoscritto un accordo per l’avvio di un’ampia e pluriennale collaborazione, con primo obiettivo il lancio del nuovo corso post-diploma ITS per la figura professionale di Energy Specialist, che avrà sede presso il Parco Tecnologico di Amaro.

L’accordo prevede la realizzazione di percorsi di alta formazione professionalizzante post diploma ITS nel territorio in cui opera il Consorzio e attività complementari quali: l’approfondimento dei fabbisogni delle aziende insediate allo scopo di individuare le figure professionali maggiormente richieste; la sensibilizzazione dei giovani delle scuole secondarie di secondo grado verso la cultura tecnica e digitale e la conoscenza delle professioni tecniche; la realizzazione di attività di orientamento informativo e formativo che promuovano la conoscenza dell’offerta formativa del MITS.

Il nuovo corso ITS Tecnico Superiore per la Progettazione e manutenzione di impianti energetici – Energy Specialist, al quale si sta lavorando da molti mesi, anche in collaborazione con Enaip FVG e Confindustria Udine, verrà sottoposto nelle prossime settimane all’approvazione dalla Direzione regionale istruzione e formazione e formerà una figura professionale altamente specializzata in impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili, sistemi di efficientamento energetico, tecnologie di monitoraggio 4.0 degli impianti.

La data di inizio delle attività didattiche del nuovo ITS è prevista per la prima metà del mese di ottobre, al termine delle selezioni. Potranno accedere al corso tutte le diplomate e i diplomati dei licei e degli istituti tecnici e professionali in posizione utile nella graduatoria redatta al termine delle prove di ammissione, calendarizzate per i giorni 20 luglio e 20 settembre ad Amaro (con eventuale sessione straordinaria successiva).

«La Fondazione MITS Malignani – dichiara la vicepresidente della Fondazione Paola Perabò – è attenta all’analisi dell’evoluzione degli scenari economici e tecnologici per essere pronta a rispondere alle esigenze attuali e future della formazione e del mondo del lavoro. Nasce dal fabbisogno di nuovi profili specializzati con competenze su temi quali energie rinnovabili, efficienza energetica, nuovi materiali per l’edilizia, manifattura a basso impatto, la scelta di avviare il nuovo corso ITS di Tecnico Superiore Energy Specialist. Accogliere la proposta del Carnia Industrial Park e di Confindustria Udine, a dicembre scorso, per l’avvio di una nuova sede didattica del MITS in Alto Friuli per la formazione di questa tipologia di figura professionale – conclude Paola Perabò – è una scelta che oggi formalizziamo con grande soddisfazione, anche alla luce del significativo entusiasmo che ha generato, misurato dalle adesioni delle aziende e dal crescente numero di iscrizioni alle selezioni».

«La creazione di un polo di alta formazione specialistica ITS, presso il rinnovato Parco tecnologico di Amaro – afferma il presidente del Carnia Industrial Park, Roberto Siagri – è uno degli obiettivi principali del nostro piano strategico pluriennale. Con la sottoscrizione dell’accordo odierno viene consolidata la collaborazione con le principali Fondazioni ITS della nostra Regione, a conferma che questo territorio può essere attrattivo quando è in grado di generare concrete proposte innovative».