A4 in tilt tra Portogruaro e San Giorgio di Nogaro, 15 km di coda

Oltre 15 chilometri di coda di mezzi pesanti si sono formati nel pomeriggio sull’autostrada A4 Venezia-Trieste fra Portogruaro e San Giorgio di Nogaro, in direzione Trieste, a causa di due tamponamenti fra Tir che sono avvenuti uno di seguito all’altro.

Il primo incidente è avvenuto intorno alle 15. Si è trattato di un tamponamento lieve fra due mezzi pesanti che sono stati rimossi rapidamente. Sulla coda che si è formata, un secondo tamponamento ha visto coinvolti due mezzi pesanti e un furgone. Anche in questo caso non ci sono stati feriti ma la coda si è ulteriormente allungata.

Le operazioni di rimozione dei mezzi sono durate a lungo, mentre il traffico veniva fatto scorrere sulla corsia di sorpasso. Uno dei camion trasportava barre di acciaio, carico che, con l’urto si è spostato rendendo più complicato lo spostamento del veicolo. Autovie Venete, società di gestione dell’autostrada, aveva consigliato di uscire a Latisana.

La coda è stata smaltita intorno alle 20.30.

Commenta con Facebook