A Udine lo spettacolo di Ale & Franz ispirato a Gaber e Jannacci

Ale & Franz tornano a grande richiesta a teatro con una nuova tournée e un nuovo spettacolo. Si chiamerà “Nel nostro piccolo”, lo show in cui i due, con la consueta ironia, racconteranno la vita, gli esordi, la carriera a Milano e i grandi personaggi di quella città. Una grande notizia per i fan della coppia, che potranno ammirare dal vivo domani, giovedì 29 novembre al Teatro Nuovo Giovanni da Udine (inizio ore 21.00). Gli ultimi biglietti per lo spettacolo, organizzato da Zenit srl, in collaborazione con Regione Friuli Venezia Giulia, PromoTurismoFVG, Teatro Nuovo Giovanni da Udine e Comune di Udine, saranno in vendita nella stessa giornata alle biglietterie del teatro. Tutte le info su www.azalea.it .

Ale & Franz stanno attraversando lo stivale con l’applaudito “Nel Nostro Piccolo”, spettacolo nel quale si ispirano “all’aria di Milano” e a due grandi artisti d’eccezione, Giorgio Gaber e Enzo Jannacci, punti fermi per la loro carriera, scintilla che ha permesso loro di vedere l’uomo come il centro di tutto. “Nel Nostro Piccolo” infatti è un viaggio alla ricerca del loro punto di partenza, quello che ha mosso la loro voglia e ricerca di comicità. È il racconto di un mondo visto dalla parte di chi ha il coraggio, con le proprie idee, di vedere dentro la vita di ognuno e di raccontare le piccolezze, le sconfitte, le paure che ci accompagnano. Ridendo, ovviamente. E ridendo ci faranno riscoprire il coraggio di vivere storie non sempre vincenti, la forza di trasmettere emozioni vere: i fallimenti di una vita, la delusione degli ideali, la conoscenza profonda di sentimenti penetranti, come l’amore e la gioia della vita. Perché solo ridendo riusciamo a scoprire i nostri difetti. La risata è il veicolo fondamentale per riuscire a parlare di noi senza prenderci troppo sul serio. Sul palco il duo porterà tutto questo, i pensieri, le parole, le note, nelle quali c’è anche il punto di partenza della loro piccola storia – il nostro piccolo  e ci racconteranno la fortuna di aver potuto respirare la stessa aria che Gaber e Jannacci respiravano, l’aria di Milano. Ridendo sempre, nel loro piccolo.

Alessandro Besentini e Francesco Villa diventano Ale & Franz nel 1992. Si conoscono al Centro Teatro Attivo di Milano dove frequentano i corsi e laboratori di formazione professionale. Una lunga gavetta li ha portati a raffinare il proprio percorso teatrale, facendogli raggiungere una comicità basata sul dialogo che spazia dallo stralunato all’irreale, arricchita da una grande capacità di improvvisazione, creando e ribaltando le situazioni più svariate. Inseriti nel cast di “Mai dire Gol” nel 1997, passano subito al palco di “Zelig”, divenendo due colonne portanti del programma, partecipando a numerosissime edizioni, fino al 2007. Ad oggi, oltre ai fortunati ed apprezzatissimi spettacoli teatrali, vantano collaborazioni e partecipazioni a numerosi film, tra cui va ricordato il doppiaggio per il film animato Madagascar, videoclip e programmi televisivi, tra cui, “Convenscion”, “Quelli che il calcio”, e il fortunato “Buona la Prima”, primo show interamente condotto dal duo milanese, che con gli altri lavori ha contribuito alla loro definita consacrazione.

Fra i prossimi spettacoli al Teatro Nuovo Giovanni da Udine troviamo anche il ritorno dei comici Pucci (6 dicembre) e Giuseppe Giacobazzi (20 aprile), lo spettacolo di percussioni e balli acrobatici STOMP (15 e 16 dicembre) e i concerti di Malika Ayane (4 febbraio), del bluesman britannico John Mayall (22 marzo), di Luca Carboni (7 marzo) e di Giovanni Allevi (10 aprile). Biglietti in vendita, info su www.azalea.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *