A Sauris le finali di Coppa del Mondo di sci d’erba

Tutto pronto a Sauris per le Finali di Coppa del mondo di sci d’erba, organizzate dallo Sci Club Sauris.

Le squadre arriveranno in Val Lumiei giovedì 8 e svolgeranno i primi allenamenti. Poi dal giorno successivo le gare: venerdì 9 lo slalom gigante (manche alle 10.45 e alle 13) con premiazioni alle 16, sabato 10 lo slalom (stessi orari del giorno precedente) con premiazioni alle 21, domenica 11 chiusura con il superG alle 10.45 con premiazioni alle 14.

A guidare la compagine italiana ci sarà tra gli uomini il capitano Lorenzo Gritti, reduce dalla prima vittoria stagionale nel superg di Cortina d’Ampezzo. Attesa anche per l’iridato juniores Filippo Zamboni e Daniele Buio, che in questa stagione ha colto la prima vittoria in carriera sul massimo circuito. Nel maschile saranno presenti anche Nicholas Anziutti (esponente della Fornese), Michael Bertagno, Davide Saviane, Alex Galler, Roberto Cerentin, Nathan Seganti, Otto Pasini, Nicolò Pettini e Nicolò Schiavetti. La squadra femminile potrà contare sull’ottimo momento di forma di Margherita Mazzoncini – tre vittorie stagionali in Coppa del mondo – oltre all’esperienza di Antonella Manzoni. Tra le convocate presenti inoltre Federica Libardi e Federica Milesi.

La classifica generale maschile è saldamente nelle mani del ceco Martin Bartak, che svetta con 756 punti contro i 456 del secondo classificato Lorenzo Gritti. Terza posizione per l’elvetico Mirko Hueppi (365 punti), seguito dai due azzurri Filippo Zamboni e Daniele Buio, rispettivamente a 359 e 344 punti. Situazione molto più incerta nel femminile dove la capolista ceca Eliska Rejchrtova (570 punti) è tallonata da Margherita Mazzoncini – indietro di sole 30 lunghezze – per un finale di stagione che si preannuncia incandescente, con al terzo posto l’altra ceca Karolina Rasovska a 521 punti.

PROGRAMMA