A Rive d’Arcano si assegna il 39° Premio Merit Furlan

Venerdì 29 luglio il Castello di Arcano Superiore ospiterà il 39° Premio Merit Furlan, organizzato dal Comune di Rive d’Arcano con il patrocinio e il contributo della Comunità Collinare del Friuli, il patrocinio dell’Assemblea Comunità Linguistica Friulana e la collaborazione della Pro Loco di Rive d’Arcano.

Presenta Mauro Missana, con la musica di Gabriele Saro e Edoardo Venuti e la danza del Ballet Ensemble Cinello.

“Il Premio Merit Furlan è testimonianza di professionalità, talento e passione – dice Gabriele Contardo, sindaco di Rive d’Arcano -. In un’epoca storica che brucia tutto in breve tempo e dove spesso si dimentica in modo altrettanto veloce, ricordare diventa un dovere morale. Non solo per ringraziare quanti si sono adoperati per il miglioramento sociale e culturale, ma anche per proporre esempi che possono essere imitati da coloro che si apprestano a percorrere le proprie strade di vita e di lavoro”.

Il programma prevede alle 18.45 il ricevimento degli ospiti, alle 19 la Santa Messa in friulano, alle 19.30 il saluto delle autorità, alle 19.45 la cerimonia di premiazione.

Vincitori 

Beppino Lodolo: cantante e musicista

Amo Masotti: promotore del volontariato sociale e culturale 

Paolo Mosanghini: giornalista e scrittore 

Walter Tomada: docente, giornalista e scrittore


Menzione Speciale 
alla Banda Musicale “Camillo Borgna” di Madrisio di Fagagna per i 150 anni dalla fondazione.

All’ingresso del castello sarà allestita la mostra di opere musive “pensieri di Passaggio” a cura di Tamara Merlini La manifestazione si svolgerà anche in caso di maltempo. Ingresso libero.

(in copertina in alto da sinistra Lodolo, sotto Masotti, al centro Tomada, a destra Mosanghini)