A Moruzzo si lavora per la riqualificazione dell’ex Fornace

Nei giorni scorsi l’ Assessore del Comune di Moruzzo Enrico Di Stefano ha incontrato a Trieste, presso la sede di via Giulia, l’ Assessore Regionale all’Ambiente Sara Vito al fine di illustrare la situazione dell’Area Industriale ex Fornace a Nord del Capoluogo nella quale insistono alcuni fabbricati industriali in stato di abbandono.

enrico di stefano
Enrico Di Stefano

Nel corso dell’incontro, a cui hanno partecipato anche i tecnici del Comune, della Regione nonchè di Arpa FVG, sono state esaminate le diverse problematiche dal punto di vista ambientale e le possibilità di recupero e riconversione dell’Area e quali le possibili linee di intervento da parte dell’Amministrazione che comunque in questi anni ha sempre vigilato in ottica di prevenzione e controllo sanitario vista la presenza di alcuni pannelli di copertura in Ethernit.
L’ Assessore Di Stefano ha spiegato che “comunque, visto il percorso avviato sul piano regolatore, è intenzione dell’amministrazione ragionare su un una possibile valorizzazione di quest’area che nonostante gli sforzi fatti dalle varie amministrazioni negli ultimi anni, rimane ancora un punto di domanda sul nostro territorio” e in questa fase si deve ragionare nel breve e nel medio periodo per capire se si può immaginare un futuro diverso per questa porzione di territorio che ha diversi pregi sopratutto dal punto di vista ambientale e diverse potenzialità determinate dalle caratteristiche intrinseche e dalla sua posizione favorevole.

“A questo punto la nostra volontà – ha concluso Di Stefano – è quella di avviare un dialogo tra le parti (l’ area è di proprietà privata) per valutare la soluzione più efficace”. La regione, attraverso l’ Assessorato all’ Ambiente ha garantito pieno supporto ai propositi dell’ amministrazione ricordando quanto sta facendo la regione sui temi ambientali ed in particolar modo sull’amianto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *