A Giulia Boiti la gestione del campeggio comunale Spin di Ovaro

E’ stata affidata a Giulia Boiti la gestione del campeggio comunale Spin di Ovaro.

Lo ha deciso la commissione del Comune, che ha analizzato le quattro domande pervenute entro la data stabilita.

L’affidamento avrà la durata di 6 anni e partirà appena definiti tutti gli aspetti burocratici (si ritiene nel prossimo mese).

Giulia Boiti in precedenza aveva gestito il rifugio Lambertenghi-Romanin (Volaia).

“Siamo contenti di avere concluso anche questa procedura – afferma il sindaco Lino Not -. Finalmente il campeggio, chiuso da dicembre 2019, riaprirà. Abbiamo sempre ritenuto importante la funzione di questa struttura nella nostra realtà e alla nuova gestione vanno i nostri migliori auguri”.

Commenta con Facebook