A fuoco una cucina a Cleulis di Paluzza, quattro persone intossicate

Vigili del Fuoco in azione questa mattina a Cleulis di Paluzza, dove all’interno di una abitazione in via Sant’Osvaldo, è andata a fuoco una cucina. Il rogo è scoppiato intorno alle 6.30; i pompieri del distaccamento di Tolmezzo e dei volontari di Cercivento hanno operato per alcune ore per spegnere prima il rogo e poi smassare il materiale andato arso.

Il fumo prodotto dalla combustione ha invaso i locali al piano superiore, dove dormivano una madre e i tre figli minori. Sono stati condotti tutti quanti all’ospedale civile di Tolmezzo ma non sono in condizioni che possano preoccupare.

La stanza della cucina è stata distrutta. Danneggiati gravemente anche il solaio che separa il locale dal piano superiore e l’impianto elettrico. Il fabbricato è stato dichiarato inagibile.