A Comerzo di Majano il progetto “Mappa di Comunità” dell’Ecomuseo delle Acque del Gemonese

In occasione dell’Ottava di Pasqua, sabato 27 aprile alle ore 17.30 a Comerzo di Majano, presso il Bar “Da Poldo”, verrà presentato il progetto “Mappa di Comunità”, promosso dalle Comunità di Comerzo-Tiveriacco-Ponte Ledra, Susans e San Tomaso in collaborazione con il Comune di Majano, la Parrocchia, i Comitati di Frazione, gli Amici dell’Hospitale di San Giovanni, la SOMS di Majano.

Il progetto è a cura dell’Ecomuseo delle Acque del Gemonese. Alla presentazione seguirà la conferenza di Francesca Tonini sul restauro della Madonna del Santuario di Comerzo.

La mappa di comunità è uno strumento con cui gli abitanti di un luogo (paese, borgo, comune) hanno la possibilità di rappresentare il patrimonio ovvero il paesaggio, i saperi, le tradizioni in cui si riconoscono e che desiderano trasmettere alle nuove generazioni. Evidenzia il modo con cui la comunità locale vede, percepisce, attribuisce valore al proprio territorio, alle sue memorie, alle sue trasformazioni, alla sua realtà attuale e a come vorrebbe che fosse in futuro. Consiste in una rappresentazione cartografica o in un altro elaborato in cui la comunità si può identificare.

La mappa di Comerzo (e dintorni) è la quarta che verrà realizzata sul territorio dell’Ecomuseo delle Acque, dopo quelle di Godo, Montenars e Flaipano.

(nella foto Comerzo negli anni ’50)

 

Commenta con Facebook