A 156 km/h su una strada con limite di 80: patente sospesa e 850 euro di multa

A seguito della intensificazione dei servizi di controllo disposti dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza – Direzione Centrale delle Specialità e dal Servizio Polizia Stradale, al fine di prevenire e reprimere fenomeni criminosi, nella settimana dal 18 al 24 febbraio la Polizia Stradale di Udine ha predisposto delle verifiche sulle revisioni dei mezzi leggeri e pesanti in collaborazione con la Motorizzazione Civile di Udine.
224 sono state le persone sottoposte ad accertamenti con etilometro o precursore e 305 sono state le infrazioni complessivamente elevate, con 546 punti decurtati; le patenti di guida ritirate sono state 9, le carte di circolazione 12.

Sono stati rilevati 12 incidenti stradali, quattro con vicoli commerciali superiori a 3.5 ton. che hanno visto coinvolti due feriti. Nella settimana sono stati attivati dei servizi per contrastare il fenomeno del mancato uso delle cinture di sicurezza, in modo tale da prevenire le gravi lesioni che conseguono in caso di incidente stradale. In detto periodo sono state elevate 25 infrazioni, mentre sono stati contravvenzionati 4 utenti che circolavano facendo uso del telefono cellulare.

Considerato che la velocità è uno dei fattori della cause dell’infortunistica, per contrastare il fenomeno nell’arco della settimana sono state attivate postazioni fisse registrando nr. 290 fotogrammi. Tra la velocità registrata quella contestata ad un utente che, con una Skoda, nel cantiere ove vige il limite di 80 km/h percorreva il tratto a 156 km/H superando di ben 80 km/h quella consentita. La violazione comporta una sanzione di 847 euro, 10 punti e la sospensione della patente.

Si coglie l’occasione per ricordare che in caso di un incidente, mortale o con lesioni, la legge 41 del 2016, considera il superamento della velocità sulle strade extraurbane di oltre 50 km/h rispetto a quelle massime consentite, un aggravante nel reato di omicidio o lesioni stradali.

Nella settimana in corso, la Polizia Stradale sarà impegnata nei servizi ad alto impatto merci pericolose nei controlli ai mezzi pesanti presso le aree di servizio.

Commenta con Facebook

Un pensiero riguardo “A 156 km/h su una strada con limite di 80: patente sospesa e 850 euro di multa

  • 26 Febbraio 2019 in 19:57
    Permalink

    Simpri mase pos controi e tante, ma tante int che gire in machine telefonant come se fosin sentaz in cjase o ufizi. No stin po a fevela dal rispiet dal stop (ma ce segnal jsal?) se no crodes meteisi fur dal Eurospar e viodet se su 10 che pasin si ferme al stop si e non 1

I commenti sono chiusi