Basket, Il Michelaccio sbanca Trieste e rimane in testa alla classifica

DON BOSCO TRIESTE – SAN DANIELE DEL FRIULI   66 – 86

Parziali: 14-21; 31-32; 47-58

Don Bosco Trieste: Carlin 2, Fragiacomo 4, Spangaro 6, Zanini 9, Schina 9, Sbisà ne, Gordini 2, Catenacci 4, Spolaore C. ne, Grimaldi 30. All. Davis
 
Il Michelaccio San Daniele del Friuli: Tamigi, Pellarini 15, Colutta 15, Polo 3, Scagnetti ne, Bortoluzzi 9, Tosoni 3, Domini, Dijust 24, Ellero 17. All. Sgoifo

di SARA PUNTEL

Dopo aver vinto contro il Don Bosco, Alberto Ellero commenta così l’importante prova di squadra: “La vittoria di sabato ha confermato il nostro trend positivo del periodo. Siamo stati bravi a partire subito concentrati in difesa e a non innervosirci per i numerosi tiri sbagliati in campo aperto che ci potevano consentire già un allungo a fine primo tempo. Nel terzo quarto l’ulteriore sforzo difensivo prodotto e i canestri di Colutta e Dijust ci hanno permesso di scavare il break decisivo per chiudere la partita, che abbiamo poi gestito con sicurezza nell’ultimo quarto, nonostante la solita gran serata offensiva di Grimaldi per il Don Bosco.

Da sottolineare l’ennesima doppia cifra di quattro uomini diversi – aggiunge Ellero -che indica come il pallone giri bene in attacco e come, comunque, la squadra riesca a trovare dei protagonisti diversi in ogni partita.  Il nostro gruppo sta facendo la differenza in questo campionato e questo è fondamentale specialmente in ottica play-off, dove ogni partita sarà una battaglia. Siamo contenti poi di tornare sabato a giocare tra le mura amiche, di fronte al nostro pubblico, a cui vogliamo regalare una vittoria, dopo l’ultima sconfitta in casa nel derby collinare con Fagagna”.
Commenta con Facebook