Atletica, ancora una grande prova per Riccardo Marcolin

Ancora una strepitosa affermazione per il giovanissimo mezzof

Ancora una strepitosa
affermazione per il giovanissimo mezzofondista carnico Riccardo
Marcolin che in questi giorni, allo stadio dei Marmi di Roma in
occasione delle finali nazionali dei giochi studenteschi, ha fatto
registrare sulla distanza dei 1.000 metri il tempo di 2 53 78 che
risulta anche il migliore per i concorrenti nati nel 1997.

Dopo aver ottenuto il
titolo nazionale Libertas di cross a Rimini ed aver brillantemente
dominato il meeting di Tarvisio stabilendo anche il nuovo record
sulla

distanza dei 1000, ora il
talento di Enemonzo allenato e seguito dai tecnici della Libertas
Tolmezzo Stefano Secco e Franco Cimenti,s’appresta a dare la
scalata al record regionale della categoria ragazzi che attualmente è
detenuto, con il tempo di 2 52 17, da Mamun Miah della Torriana di
Gradisca.

Euforia alle stelle in
tutto il clan della società biancoazzurra tolmezzina dove il
presidente Francesco Martini evidenzia lo stato di salute che
attraversa la Libertas Tolmezzo frutto della serietà dei
giovani tesserati unitamente alla passione profusa dai tecnici
Cimenti,Secco e Fedele e all’ottimo assetto dirigenziale che vede
nella segretaria Angela Longo un insostituibile punto di riferimento.

Frattanto la Libertas
Tolmezzo ha dato vita ad una campagna promozionale per invitare tutti
i ragazzi ,maschi e femmine, nati negli anni 2001 e antecedenti ad
avvicinarsi all’atletica leggera.L’appuntamnto è fissato
presso lo stadio di atletica Leggera sito in viale aldo Moro ogni
martedì e Giovedì dalle ore 17.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *