La Milano-Sanremo vista dal ct azzurro del ciclismo Davide Cassani

di BRUNO TAVOSANIS

Sabato 18 marzo si apre la stagione della grandi classiche del ciclismo con la Milano-Sanremo, edizione numero 108, una delle cinque corse “Monumento” assieme a Giro delle Fiandre, Parigi-Roubaix, Liegi-Bastogne-Liegi e Giro di Lombardia.

Un appuntamento molto atteso anche dai tanti appassionati friulani, che in questi ultimi 20 anni hanno imparato ad apprezzare prima come opinionista tv e ora come ct della nazionale italiana Davide Cassani.

A colui che, dai microfoni RAI, ha sempre perorato la causa dello Zoncolan e che più volte è stato ospite della Carnia, abbiamo chiesto di parlare della “Classicissima di Primavera”: i suoi ricordi, il punto chiave, i favoriti, lo stato di salute del ciclismo azzurro.

Proponiamo l’audiointervista andata in onda nei gr sportivi di Radio Studio Nord.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *